ARREDARE CON STILI DIVERSI (MIX AND MATCH)

COME RICONOSCERE GLI STILI CHE SI MIGLIORANO A VICENDA ED EVITARE ABBINAMENTI CATASTROFICI

ARREDARE CON STILI DIVERSI (MIX AND MATCH)

COME RICONOSCERE GLI STILI CHE SI MIGLIORANO A VICENDA ED EVITARE ABBINAMENTI CATASTROFICI

Scegliere lo stile appropriato per i nostri spazi non è sempre un compito facile. Immagina un’enorme stanza dei giochi decorata con il minimalismo o un minuscolo bagno dipinto con colori neon: si tratta di veri e propri problemi. E se scegliere un’unica tendenza è difficile, combinare stili diversi è solitamente una sfida ancora più complicata.

Inoltre, la nostra opinione personale non deve essere l’unica fonte d’ispirazione, perché non tutte le stanze sono adattabili allo stile che abbiamo in mente. Infatti, particolare attenzione deve essere fatta sul tipo di camera, ambiente desiderato e dimensioni generali.

Tranquilli, non tutto è perso! Ci sono alcuni consigli che assicureranno un risultato di successo: sarò felice di condividere i segreti con voi e guidarvi nel ‘mix and match’ di tutti quegli stili che vi hanno rubato il cuore.

 

TROVA SOMIGLIANZE E SFRUTTALE

Abbinare stili diversi è qualcosa che deve essere fatto con estrema cautela per rispettare l’equilibrio e ottenere un look perfetto. Quando si uniscono due (o più) tendenze, è fondamentale trovare un punto d’incontro tra loro: potrebbe essere un colore collegato o una forma simile, perché anche gli elementi più diversi devono raccontare la stessa storia.

Un’altra strategia sarebbe tenere gli oggetti in coppia, in modo che sembrino parte di un gruppo e non disposti in modo arbitrario. Cuscini, soprammobili, cornici… ogni elemento può essere abbinato e valorizzare i suoi compagni se scelti con un po’ di gusto.

 

NON DIMENTICARE IL POTERE DEI TONI NEUTRI

In caso di ristrutturazione, la maggior parte delle persone cercherà di ribaltare le caratteristiche di un determinato spazio quasi all’esatto opposto e questo può provocare un forte grido di aiuto. Al contrario, i tuoi migliori amici durante la decorazione sono, senza dubbio, i toni neutri, poiché non risaltano. Le tonalità bianche, nere, grigie o anche terrose, possono servire da legame tra oggetti molto diversi. Tonalità pastello o colori accesi si sposano bene con i toni neutri, anche se è consigliabile non usare tutto contemporaneamente!

 

ATTENZIONE AI MOTIVI

Una delle caratteristiche più importanti nell’interior design è il motivo. Può rendere uno spazio vitale e aggiungere personalità e carattere. Eppure un motivo può anche dominare completamente una stanza, ed è per questo che deve essere manipolato con cura.

Se stai pensando di combinare varie fantasie, assicurati che siano compatibili. Un modo semplice per farlo è accoppiare un motivo semplice, come strisce o punti, con un complesso, come fiori, animal print o paisley.

Anche l’equilibrio nell’uso dei motivi è un punto chiave: posizionando gli elementi in modo uniforme su tutta l’area, è possibile creare spazi armoniosi e belli. Inoltre, un oggetto con una fantasia molto vistosa può essere anche il protagonista di una certa stanza se posizionato nel punto giusto.

 

L’IDEALE ECLETTICO SI REALIZZA

Il ‘mix and match’ potrebbe essere esattamente quello che stai cercando se sei un fan del design eclettico, perché, dopo tutto, l’eclettismo non è altro che la combinazione perfetta tra il meglio di vari stili.

Non solo gli stili possono essere mescolati e abbinati. Come detto in precedenza, colori, texture, motivi, forme… tutto può essere utilizzato per creare progetti sorprendenti. Attraverso questa strategia, è possibile combinare mobili vecchi e noiosi (come quelli che di solito sono stati ereditati) con aspetti audaci e sorprendenti, come tessuti o ornamenti, che li porteranno avanti nel tempo.

Proprio per questo lo stile eclettico è il mio preferito e mi piace progettare gli spazi più diversi e personalizzati.

 

Arredare con stili diversi è un modo appassionante per portare incanto e fascino a degli spazi altrimenti semplici. Quest’approccio può facilmente cambiare una stanza e darle la nuova sensazione che stai cercando.

Quindi, se stai pensando di cambiare drasticamente l’aspetto dei tuoi spazi, segui i miei consigli e tieni presenti questi principi per essere sulla strada del successo. E se vuoi fare ancora di più, sarò sempre disponibile ad aiutarti. Contattami in qualsiasi momento per un incontro di mezz’ora, gratuito, in studio o via Skype.

I consigli dell’Architetto

Image
Architetto e urbanista, sono nata a Pisticci, un piccolo paese della provincia di Matera.
Oggi, la mia professione mi permette di esprimere la mia passione verso l’ARCHITETTURA, in tutte le sue forme, dall’urbanistica all’edilizia, dal cantiere all’interior design.
Image
Architetto e urbanista, sono nata a Pisticci, un piccolo paese della provincia di Matera.
Oggi, la mia professione mi permette di esprimere la mia passione verso l’ARCHITETTURA, in tutte le sue forme, dall’urbanistica all’edilizia, dal cantiere all’interior design.

HAI DELLE DOMANDE O DELLE CURIOSITA’?

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

Frazionamento degli alloggi
Per rispondere alla richiesta di alloggi e alle esigenze contemporanee, una strategia che si è messa in atto è il frazionamento degli alloggi di ampia metratura, in più alloggi con delle metrature ridotte. Questo è possibile e offre una serie di opportunità per i clienti entro i limiti legislativi. Ma la partecipazione di un professionista è necessaria per gli aspetti tecnici richiesti. Diamo un'occhiata alle seguenti specifiche per il corretto frazionamento di un alloggio.

I lampadari
Tutti gli spazi richiedono luce e durante la notte l'elettricità è essenziale. Di conseguenza, le lampade sono i dispositivi presenti nelle nostre case e, se usate con ingegno, sono un oggetto in grado di arredare qualsiasi spazio. Come architetto, posso aiutarti a scegliere i lampadari perfetti per i tuoi spazi, quelli che metteranno in risalto lo stile pur essendo funzionali e adeguati al tuo budget. Ecco alcune nozioni fondamentali che ti aiuteranno.

Decorazioni natalizie: come ornare la tua casa
In questo periodo dell'anno, la maggior parte di noi attende le festività che stanno alle porte: Natale e Capodanno. Preparare cibo delizioso, acquistare regali per la nostra famiglia e i nostri amici rendono questo periodo molto stressante e fatato, ma l’ingrediente essenziale rimane, senza dubbio, la scelta delle decorazioni natalizie che contribuiscono a coronare di magia i nostri spazi. Ecco alcuni suggerimenti per trasformare la tua casa in versione allegra, felice e festosa!

PROGETTA TU

CREA IL TUO PROGETTO SU MISURA

PROGETTA TU

CREA IL TUO PROGETTO SU MISURA

Comments
Share
Marina D'Onofrio